Teamleader Blog Article

Utilizza il software per capire il tuo funnel di vendita

Utilizza il software per capire il tuo funnel di vendita

Usa un software per il funnel di vendita. Vuoi vendere più veloce e meglio? Utilizza questi strumenti per raccogliere rapidamente i dati dei clienti, fare follow up sui prospect e analizzare i risultati di vendita. Come dovrebbe essere il tuo funnel di vendita e di che software necessiti per ogni fase?

Mantieni i tuoi contatti. Usa gli strumenti per salvare i dati e seguirli. Per vendere di più e più veloce usa il software per apprendere dai risultati.

Visualizza il tuo funnel

Utilizza uno strumento come Mindmeister per visualizzare il tuo processo di vendita. Questo renderà più facile per i tuoi collaboratori mettere sempre tra le priorità il vostro funnel.

Attrarre lead e raccogliere i dati dei contatti

Software funnel di vendita per attrarre lead

Al fine di vendere, è necessario trovare potenziali clienti.  Utilizza il marketing per attrarre i lead online e parlare con le persone durante eventi di networking. Raccogli nuovi dati di contatto con moduli web o utilizza liste di sottoscrizionedurante le fiere: in questo modo i lead lasceranno i loro dati di contatto in cambio di una richiesta, ad esempio, se hanno bisogno di maggiori informazioni o vorrebbero un preventivo.

In questa fase i potenziali clienti sono consapevoli della tua offerta, ma non ne vedono ancora il valore per la loro attività. Questo è il tuo momento per metterti in mostra, basta salvare i loro dati con attenzione. Usa un CRM online come Teamleader: puoi inserire i dati manualmente oppure in maniera ancora più veloce: collegare i moduli web a un database centralizzato Ogni volta che i visitatori del tuo sito web compilano un modulo, i loro dati di contatto vengono automaticamente collegati al tuo CRM.

Pronti a scoprire come far fruttare al meglio gli investimenti e migliorare le vendite? Scaricate il nostro ebook

Qualificare i lead

Qualifica i tuoi lead in base ai dati raccolti, alla ricerca online e alle conversazioni che hai con loro: saprai meglio quali lead hanno il potenziale più alto e quali criteri devono soddisfare.

I tuoi contatti ora hanno mostrato un lieve interesse per la tua offerta, quindi perché non gli invii alcune informazioni aggiuntive? Utilizza campagne email automatizzate, per esempio se usi Mailchimp o Campaign Monitor sono facilissime da impostare. E sia che tu utilizzi uno strumento di marketing automatizzato oppure no: devi mantenere un tono personale. Il tuo lead ha scaricato una brochure sui gioielli? Non inviare e-mail con offerte di libri, ma suscita il loro interesse con la tua conoscenza di gioielli speciali, il metodo di produzione e i relativi prezzi.

Fai follow up sui prospect e convincili

La gente richiede interazioni reali e umane. Assicurati di metterti in contatto con loro personalmente: identifica il decisore e fai attività di follow up con e-mail individuali, chiamate e riunioni. Rimani al passo con tutti i tuoi contatti usando il lead management: Teamleader ti offre una panoramica su tutte le tue azioni di vendita e rende facile tracciare lo stato di ogni trattativa.

Definisci chiaramente come e quanto il tuo team di vendita dovrebbe approfondire una trattativa. Identifica esattamente quando un lead (o un lead qualificato di marketing) si trasforma in un prospect (o lead qualificato di vendita). A questo punto, i potenziali clienti riconoscono il valore aggiunto della tua offerta, ad esempio richiedendo un preventivo o una consulenza gratuita.

Tutti questi punti di contatto con i clienti influenzano la loro decisione d’acquisto. A questo punto sai se l'accordo è chiuso o perso, quindi trovare nuovi clienti non dovrebbe più essere la tua preoccupazione principale - è il momento di impiegare le tue energie per mantenere i clienti esistenti.

Ottieni maggiori informazioni preziose

Utilizza il tuo funnel di vendita per identificare perchè, quando e come i tuoi lead si convertono. Il tasso di conversioneFunnel di vendita per ottenere maggiori informazioni rappresenta il numero di prospect che si trasferiscono da una fase all’altra nel vostro funnel di vendita. Calcola il tasso di conversione chiedendoti:

  • Quanti potenziali clienti sta qualificando la tua forza vendita? E quanti di loro vogliono ricevere maggiori informazioni sulla tua azienda?
  • Quanti prospect chiedono un’offerta? Chi diventa realmente un cliente pagante?

Hai bisogno di queste informazioni per migliorare il tuo processo di vendita. È chiaro che:

  • Il tasso di conversione ti aiuta a prevedere il fatturato stimato.
  • Puoi stimare di quanti lead hai bisogno per raggiungere il fatturato che ti sei prefissato.
  • Avrai maggiori informazioni durante le diverse fasi del tuo funel di vendita: cosa sta andando bene e quali passaggi dovresti implementare?

Alla fine non tutti i lead diventano clienti. Questo non è un fatto necessariamente del tutto negativo, basta che si capisca il perchè. Valuta cosa è andato storto: hai ricevuto una cattiva risposta dopo una chiamata? Domandalo ai lead (persi) utilizzando questionari e formulari, oppure analizza il loro comportamento come utenti online.

Google Analytics è uno strumento essenziale se vuoi avere maggiori informazioni sui tuoi numeri. Hotjar completa queste informazioni mostrandoti come le persone interagiscono con il tuo sito internet. Supponiamo che attraverso Google Analytics si scopra che c’è un alto tasso di conversione, ma non si hanno molti visitatori sul sito web. Un’azione possibile potrebbe essere perfezionare le strategie di marketing per aumentare il numero di lead in entrata.

Cosa pensano davvero i clienti della tua azienda? Scopri questi metodi diversi per misurare la soddisfazione del cliente.

Utilizza Teamleader per capire come i tuoi lead si convertono in prospect. Vedrai quali preventivi hai inviato e come hanno reagito i tuoi prospect. Perchè hanno accettato oppure no i tuoi preventivi? Nella sezione in cui si visualizza la panoramica, vedrai tutte le trattative in atto, il loro stato di funnel e quanto velocemente la tua forza vendita gestisca queste trattive.  Puoi stabilire il tuo target di vendite e tracciare i tuoi progressi in diversi lassi di tempo.  

Per ottenere ulteriori informazioni utili, Teamleader fornisce statistiche utili che ti aiutano a imparare da tutti i risultati di vendita.

Metriche per misurare il successo del tuo funnel

Funnel di vendita per misurare il successo

Come si può misurare l’esatta linea di fondo del tuo funnel di vendita? I numeri seguenti sono importanti:

  • Il numero di trattative presenti nel tuo funnel mostra quante trattative sono state di successo. 
  • Calcola la dimensione media dell’offerta per stimare approssimativamente quanto genera in media una nuova trattativa. Questa previsione ti aiuterà anche a determinare i costi delle vendite precedenti e gli sforzi di marketing.
  • Tasso di chiusura: quanto sforzo devi investire per chiudere una trattativa e qual è il ritorno del tuo investimento?  Il tasso di chisura mostra il numero di trattative vincenti e perdenti.
  • Velocità di vendita: quanto velocemente i prospect vanno avanti nel tuo funnel di vendita? Misura quanto tempo ci vuole in media per chiudere un affare e stima la quantità di prospect presenti nel tuo flusso che si converte velocemente.  

Perchè non provi Teamleader?

Utilizza Teamleader per fare il follow up sul tuo funnel di vendita, da lead a cliente. Memorizza tutti contatti dei tuoi clienti in una panoramica chiara, che ti aiuta a sfruttare le opportunità di vendita in modo rapido ma completo. Vuoi saperne di più? Prova tu stesso la nostra prova gratuita oppure approfodndisci le possibilità con Teamleader.

Ottimizzate le vendite - scarica l'ebook