Teamleader Blog Article

Teamleader riceve un investimento da 2,5 milioni di euro da Fortino

Francesco Grande Francesco Grande on 21-mag-2015 7.27.00 in Vendite e Marketing

Teamleader riceve un investimento da 2,5 milioni di euro da Fortino

Il fondo di investimenti Fortino ha nuovamente onorato Teamleader con la sua fiducia, sotto forma di un investimento da 2,5 milioni di euro. Questi soldi verranno utilizzati per sviluppare ulteriormente il software ma anche per professionalizzare l’organizzazione aziendale e sostenere la sua espansione europea. Grazie a questo investimento, possiamo concentrarci localmente sull’ottimizzazione del prodotto ed il successo del cliente, lasciandoci uno spazio finanziario abbastanza ampio per farci notare sul mercato internazionale.

Cresciuti in Belgio, ma con ambizioni europee

Tre anni dopo la creazione di Teamleader, abbiamo ricevuto la più grossa iniezione di capitale di sempre. In questo breve periodo Teamleader è diventata un’azienda con 24 dipendenti ed un ufficio ad Amsterdam, che ha aperto lo scorso gennaio. L’apertura di nuovi uffici a Berlino e a Parigi è in programma per quest’anno. Il resto dell’Europa seguirà a breve.

Su scala locale ed internazionale

Stiamo raccogliendo successo in Belgio offrendo ai nostri clienti una piattaforma eccellente con un supporto clienti eccezionale. Stiamo ridimensionando questo approccio integrando il supporto clienti negli uffici locali. Perché Teamleader non solo è facile da usare, ma vuole aiutare le PMI a familiarizzare con il software. È un software con servizio incluso, se vogliamo chiamarlo così. Questo permette a tutti i clienti di ottenere il massimo dal pacchetto. 

Priorità del prodotto

Naturalmente il software resta la colonna portante di Teamleader. Un’area in cui non ci accontenteremo mai, perché il prodotto è sempre la nostra priorità. Stiamo migliorando la app per smartphone, con l’aggiunta di plugin per Google Chrome ed Office 365, e la nostra vasta gamma di integrazioni con terze parti continua ad espandersi.
Mentre ci occupiamo di questo, non dimentichiamo mai come un’azienda può ottimizzare il proprio modo di fare business. Il nostro obiettivo è quello di fornire alle PMI quello poco tempo fa che era appannaggio esclusivo dei grossi gruppi aziendali, e di farlo nella maniera più user-friendly possibile.

Investire nelle persone

La crescita di Teamleader ha portato un’ondata di nuove assunzioni, sia nazionali che internazionali. 20 posizioni dovevano essere occupate, da sviluppatori, venditori e professionisti nell’area clienti inclusi un manager delle risorse umane, un direttore finanziario ed un direttore marketing. Puntiamo alla cifra tonda di 50 dipendenti entro la fine dell’anno.
“Siamo rimasti colpiti dalla qualità del prodotto, dallo spirito imprenditoriale dalla passione dell’intera squadra e dall’attenzione rivolta alle PMI”, dice il fondatore di Fortino Duco Sickinghe. “La crescita in Belgio e l’inizio promettente in Olanda ci hanno convinto che Teamleader possiede tutti gli strumenti per incrementare la sua curva di crescita nei paesi vicini.”

Uno slancio innegabile

Lo scorso aprile abbiamo avuto la fortuna di ricevere un premio alla conferenza europea The Next Web ad Amsterdam. Il premio era associato ad un investimento di 100.000 euro, destinato al miglior discorso di presentazione tra quelli presentati dalle 75 startup partecipanti. Teamleader ha passato anche le selezioni del Benelux Tech Tour. Questo evento di tre giorni inizia oggi e mira a promuovere sia le startup in erba che le aziende in crescita in tutto il Benelux. 
In questo periodo le cose si muovono velocemente per Teamleader. Cercheremo di utilizzare questo slancio a nostro vantaggio. La prima metà del 2015 è stata incredibile, e il nostro team è pronto a seguire questa strada per i prossimi 6 mesi. Quindi aspettatevi grandi cose da Teamleader, perché è esattamente quello che faremo anche noi.