Teamleader Blog Article

Excel contro CRM: una battaglia impari

Excel contro CRM: una battaglia impari

All’inizio Excel sembra in grado di gestire le tue relazioni con I clienti. Ma mano a mano che la tua azienda cresce, avrai presto bisogno di strumenti più adattabili.

Forse conoscerai l’espressione “ciò che ti ha portato fin qui, non ti porterà lì”. In un primo momento, Excel sembra riuscire a compiere lavoro. Ti potrebbe addirittura far risparmiare denaro…

Denaro che poi perderai altrettanto velocemente a causa di inefficienza e tempo sprecato. Sebbene un foglio Excel potrebbe essere comodo, viene usato troppo spesso per svolgere compiti quali customer management, fatturazioni e creazione di liste. Ma se lo confrontiamo con un software CRM specializzato, il foglio di lavoro più conosciuto al mondo non dà il massimo in questo proprio in queste aree. Non appena la tua azienda crescerà, avrei bisogno di strumenti più adattabili.

Anche Well Played ha dato l’addio ad infiniti fogli di lavoro Excel. Clicca qui per leggere di più su questo caso aziendale.

Svantaggi di Excel

gestione clienti excel crm gestione venditeDi tanto in tanto, ci si riferisce ad Excel in modo dispregiativo come allo strumento di CRM peggiore al mondo, semplicemente perché non è quello per cui è stato inventato. Puoi facilmente aggiungere un nuovo cliente o dati personali in Excel, ma questo è quanto. Chi sono i tuoi clienti? Cosa conosci del loro profilo? Quanto importanti sono per la tua azienda? Questa informazione ti permetterebbe di rispondere meglio ai bisogni dei tuoi clienti e raggiungere risultati di vendita migliori.

Siamo d’accordo, Excel offre anche un certo numero di vantaggi:

  • È facile da usare
  • La maggior parte delle persone lo sanno già usare
  • Tutti i dati si trovano su un singolo foglio di lavoro

Non è una coincidenza che Excel sia il programma da sempre più usato di MS Office.  Ma non ci vuole molto prima di imbattersi nelle sue limitazioni.

Inserimento di dati manuale

Excel può essere usato per svolgere un largo ventaglio di compiti, però devi farlo manualmente: tutti dati che vuoi immagazzinare su un foglio di lavoro, devono venire aggiunti da uno dei tuoi collaboratori. Anche solo immettere e mantenere aggiornatati I dati relativi ai clienti diventa un compito estremamente oneroso in termini di tempo. E inoltre, inserendo i dati manualmente sia una più alta probabilità di fare errori.

Spreco di tempo

Gestire I tuoi contatti in Excel non è l’unica cosa per la quale ci vuole tempo. Se vuoi visualizzare i tuoi risultati di vendita in statistiche utili, sarà meglio che tu ti metta subito al lavoro: selezionare i dati giusti, creare file e colonne, disegnare un grafico e selezionare un formato (Preferisci un grafico a barre o uno a torta)? Se fatturi in Excel, sai già che dovrei farlo manualmente e non potrai automatizzare il procedimento in nessun modo. E ricorda: ciò che non viene fatto automaticamente, a volte viene fatto in modo sbagliato o viene semplicemente dimenticato.

Nessuna collaborazione in tempo reale

L’abilità di collaborare in Excel è altrettanto limitata. Certo, puoi condividere file Excel, ma collaborazione in tempo reale? Impossibile: la versione standard di Excel non permette a utenti multipli di lavorare sullo stesso foglio di lavoro allo stesso tempo, Microsoft Excel Online è macchinoso nel migliore dei casi e anche Google Sheets ha I suoi limiti (Meno funzioni, carica più lentamente, formattare e stampare è più difficile). In altre parole, se hai bisogno urgente di accedere ad un file sul quale sta lavorando un tuo collega, dovrai aspettare che lui abbia finito. Oppure farne un’altra copia, ma poi dovrei stare attento a non dimenticarti di integrarla successivamente. Funziona, ma non è esattamente pratico e veloce.

Mancanza di capacità di gestire un carico di lavoro sempre maggiore.

Secondo la ricerca Forrester l’ Age of the Customer (era del cliente) è iniziata nel 2010, il che significa che tutte le strategie aziendali e operative dovrebbero essere accuratamente allineate per contribuire alla soddisfazione del cliente.

Mano mano che la tua azienda cresce e le relazioni con I tuoi clienti evolvono, un foglio Excel diventerà presto insufficiente. Per esempio, Excel non ti dirà nulla riguardo le opportunità di vendita per un certo cliente, o riguardo a quando lo dovresti chiamare per un follow-up. Nell’epoca in cui le relazioni con il cliente sono di cruciale importanza, questo significa che stai perdendo delle opportunità enormi.

Excel contro CRM: confronto parallelo

A seguito una lista dei potenziali svantaggi di Excel e di come uno strumento di gestione CRM ti aiuta ad eliminarle.

software crm excel gestione clienti gestione vendite

Vantaggi aggiuntivi di CRM

Comunicazione personale

Uno strumento CRM funge da database centrale, ed è la fonte ideale di comunicazioni varie e obiettivi di marketing. Inoltre, un CRM ti permette di tracciare tutte le interazioni fra la tua azienda e i suoi clienti in un database unico. In quanto azienda, puoi raccogliere dati per ogni cliente e rispondere meglio ai loro bisogni individuali. In cambio, puoi quindi creare un approccio più personale che si basa sui desideri di quel particolare cliente.

Accesso ai dati in tempo reale

Il CRM ti permette di gestire i tuoi lead in modo più efficiente e di seguire le vendite in modo dinamico, semplice ed ottimizzando i costi di gestione. In ogni momento, in qualsiasi luogo, hai i dati giusti a tua disposizione per poter prendere decisioni strategiche a corte. E i tuoi documenti Excel possono venire importati facilmente.

Perché dovresti scegliere un software CRM?

Vuoi veramente continuare a fare qualcosa solo perché è quello che hai sempre fatto in passato? Il cambiamento non è mai facile, ma rimane pur sempre la chiave di ogni crescita, successo e progresso. Scegliere uno strumento CRM può essere un grande passo in avanti che ti permetterà di crescere.

Con il software CRM, ottieni informazioni di valore riguardo i desideri e le preferenze dei tuoi clienti, poiché I dati relativi al cliente e ogni forma di comunicazione con i tuoi clienti sono tutti salvati in un singolo database. Questo ti permette di concentrarti sulla soddisfazione del cliente e a collaborare in modo più efficiente, registrare problemi ricorrenti e fare delle analisi globali. Poiché uno strumento CRM automatizza i tuoi compiti amministrativi, il tuo team risparmierà tempo prezioso che potrà quindi venire utilizzato per svolgere compiti più importanti e più redditizi.

TI stai chiedendo in che modo un software CRM potrebbe servirti di più e meglio di quegli infiniti fogli di lavoro Excel? Puoi leggerlo in dettaglio sulla nostra pagina dedicata al tour virtuale.

Non sei ancora del tutto convinto? Prova Teamleader gratuitamente per 14 giorni per capire quanto tempo ti farà risparmiare; potrai così dedicarti appieno ai clienti e ai progetti, invece che a tediose attività amministrative.